Tag: ritirato

Dopo nemmeno 2 anni dalla promozione a Yokozuna, tanto voluta dai fan giapponesi, Kisenosato si ritira.

Lo abbiamo seguito dai primi anni sella sua carriera quando divenne il secondo più giovane professionista nella storia del sumo.

Chi ha seguito il sumo su Eurosport negli anni passati sa quanto tenessimo a questa giovane promessa del sumo. Vederlo promuovere a Yokozuna fu una grande soddisfazione, ma allo stesso tempo abbiamo percepito che per arrivare a quel livello ha dovuto sacrificare molte delle sue risorse fisiche. Le condizioni fisiche di Kisenosato non sono mai state fantastiche da Yokozuna e rispetto ai colleghi stranieri, è arrivato alla massima carica già stanco.

Nella filosofia giapponese però non si può che ringraziarlo per il sacrificio che ha fatto e per gli sforzi compiuti per dare soddisfazione al suo popolo, per aver dimostrato che è possibile tenere a bada l’invasione straniera.

Lo aspetteremo come giudice, forse come capo di una palestra o come commentatore tv!

News